36enne spacciatore termolese arrestato dai Carabinieri per detenzione di circa 50 grammi di droga

Nuova operazione antidroga eseguita dai Carabinieri: a finire in una cella del penitenziario di Larino uno spacciatore di 36 anni di Termoli; per lo stesso reato altre 3 persone sono state denunciate. La centrale dello spaccio avveniva in un’abitazione nella zona portuale di Termoli.
Nel corso della perquisizione i militari dell’Arma hanno rinvenuto circa 50 grammi tra cocaina, eroina, hashish e cannabis. Tutto lo stupefacente era suddiviso in dosi pronto per la vendita; banconote di piccolo taglio ed un bilancino di precisione digitale.

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: