Ancora nessuna risposta dal governo sulle emissioni dalle centrali termoelettriche

Ancora nessuna risposta dal governo sulle emissioni dalle centrali termoelettriche

20 Ottobre 2021 Off Di TLTMolise

Il governo nazionale deve prevedere limiti per le emissioni di carbonio prodotte in Italia dalle centrali termoelettriche.

A fronte della costante diminuzione della domanda di energia da fonte termica non è più accettabile – fa sapere la parlamentare Rosa Alba Testamento – che 15 miliardi di euro per i prossimi 15 anni siano destinati alla realizzazione di nuove centrali a gas, come sta accadendo a Presenzano, al confine con la Piana di Venafro, pur sapendo che l’utilizzo di tali ulteriori impianti produce conseguenze molto negative sull’ambiente e la salute dei cittadini.

Scarica la nostra app 

scarica la nostra app