Fermare la costruzione della Turbogas a Presenzano, proseguono incontri e proteste

Fermare la costruzione della Turbogas a Presenzano, proseguono incontri e proteste

31 Gennaio 2020 Off Di Redazione

Stop alla possibile realizzazione della Centrale Turbogas a Presenzano, piccolo comune casertano alle porte della provincia di Isernia.
L’hinterland venafrano vive proprio in queste ultime settimane situazioni difficili dal profilo ambientale per gli sforamenti di polveri sottili nell’aria e sarebbe quindi opportuno evitare altri stabilimenti industriali a rischio per la salute dei residenti.
Per queste ragioni il consigliere regionale di maggioranza, Antonio Tedeschi, ha incontrato a Roma il direttore generale Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale Alessandro Bratti.
L’Ispra si è detto pronto a collaborare negli studi con l’Arpa Molise, specialmente per quel che riguarda il cosiddetto “effetto cumulo” degli agenti inquinanti, mettendo a disposizione dei tecnici molisani la loro altissima e riconosciuta professionalità, in modo da essere ancora più incisivi nel raggiungimento di un obiettivo comune.