Luci spente, questa sera alle 20,30, per L’Ora della Terra del WWF

Luci spente, questa sera alle 20,30, per L’Ora della Terra del WWF

27 Marzo 2021 Off Di Redazione

Giunge oggi alla tredicesima edizione l’iniziativa del WWF, che, nel mondo intero, viene chiamata “L’Ora della Terra”, perché di un’ora si tratta, sessanta minuti fatti del silenzio delle luci, che si spengono per consegnare a tutti una riflessione importate e significativa che riguarda la salvezza del nostro pianeta.

Accade che in gran parte del mondo, nel tempo della sera, si spegneranno le luci dei maggiori luoghi del potere istituzionale, ma anche quelle che illuminano i monumenti e le lampade delle case di milioni di cittadini.

In Italia ogni volta sono centinaia i Comuni che aderiscono, spegnendo le luci dei Municipi e dei loro Monumenti: un esempio per tutti, a Roma, questa sera, verranno spente le luci del Quirinale, di Palazzo Madama, del cortile di Palazzo Chigi e di Palazzo Montecitorio, oltre al Colosseo e alla facciata della Basilica di San Pietro.

Anche nella nostra Regione l’iniziativa ha da sempre ottenuto buoni risultati, come fa sapere il WWF Molise, quando sottolinea che “per anni abbiamo ottenuto la soddisfazione del primato nazionale per quanto riguarda il numero dei comuni partecipanti: una bella soddisfazione ma frutto di una intensa corrispondenza preliminare. Anche l’anno scorso, durante la prima edizione in fase covid, il successo e l’adesione è stata notevole e generosa. In questa seconda edizione “a distanza” il WWF Molise ha preferito non eccedere nelle comunicazioni alle Amministrazioni che hanno, in questa fase della nostra storia, situazioni complesse da affrontare nel quotidiano e nell’immediato”.

Intanto noi siamo convinti che le luci si spegneranno ancora una volta questa sera dalle 20,30 e tornerà la riflessione, nonostante la situazione critica che i molisani stanno vivendo, nonostante le difficoltà di questo attuale momento.