Torna la caccia al cinghiale. Le raccomandazioni dell’assessore Nicola Cavaliere

Torna la caccia al cinghiale. Le raccomandazioni dell’assessore Nicola Cavaliere

15 Ottobre 2019 Off Di Redazione

Da domani parte ufficialmente in Molise la caccia al cinghiale. Attività questa, che permetterà anche di far fronte alla problematica del gran numero degli ungulati presenti sul territorio, al fine di evitare problemi alla circolazione o alle presone.

L’assessore regionale Nicola Cavaliere, in occasione dell’apertura autunnale, ricorda a tutti i cacciatori di prestare massima attenzione e rimarca le raccomandazioni rivolte a chiunque frequenti i boschi in questo periodo, o per caccia o per altre attività.

Ai cacciatori Cavalieri ricorda che prima di ogni cosa la massima attenzione va posta alla sicurezza. Altrettanto importante è poi il rispetto dell’ambiente e del territorio, patrimonio da preservare con impegno e cura.

“Si consiglia – sottolinea l’assessore – di indossare anche capi di abbigliamento idonei e ad alta visibilità”. Riguardo alla pratica venatoria, si rimarca l’importanza di trascrivere ogni volta sul carniere il numero dei capi abbattuti, in modo da consentire all’amministrazione regionale di rilevare i dati e di trasmetterli al ministero.

Solo in tal modo si potranno ottenere pratiche di un buon ed efficace monitoraggio del territorio e acquisire tutti gli elementi utili a una stesura efficace dei prossimi calendari venatori.