Accordo di collaborazione e condivisione di intenti tra l’INPS e le Procure molisane

Accordo di collaborazione e condivisione di intenti tra l’INPS e le Procure molisane

31 Gennaio 2020 Off Di Redazione

Accordo di collaborazione stipulato oggi fra Inps e Procure della Repubblica di Campobasso, Isernia e Larino in materia di attività ispettiva.
Nel loro nuovo ruolo di Polizia giudiziaria, gli ispettori Inps affrontano dimensioni operative e prassi caratterizzate da profili di responsabilità.
I punti qualificanti dell’accordo sono il coinvolgimento di tutte le Procure molisane; focus specifico sulle truffe, lavoro fittizio e caporalato; sviluppo di una condotta uniforme per l’accertamento delle ipotesi di reato; possibile utilizzo sperimentale, nella gestione delle comunicazioni, anche della piattaforma informatica del Ministero della Giustizia; previsione di un’attività formativa e di aggiornamento da parte delle magistrature inquirenti. L’accordo dà vita a un processo di collaborazione fra istituzioni pubbliche a difesa della legalità, tutele previdenziali e sostegno alle debolezze sociali.