Ancora ritardi sulla ricostruzione post- terremoto del 2019: manca il commissario ad acta

Ancora ritardi sulla ricostruzione post- terremoto del 2019: manca il commissario ad acta

6 Dicembre 2019 Off Di Redazione

Numerose comunità del Medio e Basso Molise, da Acquaviva a Bonefro, da Guglionesi a San Giacomo degli Schiavoni, sono tornate a rivolgersi al governo nazionale per chiedere l’immediata nomina del commissario per la ricostruzione post-sisma della scorsa estate.
Un ruolo che per molti amministratori locali dovrebbe essere ricoperto, come succede in questi casi, dal presidente della Regione.Ci sono a disposizione 10 milioni di euro per le richieste più gravi, ma i fondi non possono essere prelevati proprio per l’assenza della struttura commissariale. Il rischio è di perdere ulteriori mesi per la grande ricostruzione.