Cgil: ‘Scuola in presenza ma in sicurezza’

Cgil: ‘Scuola in presenza ma in sicurezza’

29 Novembre 2020 Off Di Serena


Presto annuncia il Governo Nazionale si tornerà a scuola. I sindacati però rispondono e chiedono maggiore sicurezza per il rientro in classe in Regione.

“In questi giorni sentiamo parlare da più parti della necessità di un ritorno alla scuola in presenza anche
per le scuole secondarie di secondo grado. E’ tutto un susseguirsi di date e di proposte, alcune assai singolari (andare a scuola di domenica o durante le vacanze estive, ad esempio), che da un lato non tengono conto degli sforzi di chi, pur con enormi difficoltà, a scuola in presenza sta comunque andando, dall’altro ignorano il lavoro di quanti stanno facendo di tutto per continuare a garantire, con la Didattica a Distanza, il diritto all’Istruzione in un contesto difficile come quello attuale”.

“La CGIL e la FLC CGIL Molise, precisano di essere al fianco dei lavoratori che cercano di garantire, in un contesto difficilissimo, una scuola pubblica di qualità. Se non ci saranno risposte, ci mobiliteremo in tutte le sedi, per chiedere che ciascuno faccia la sua parte e si assuma le responsabilità che gli competono, onde garantire il diritto all’istruzione e alla salute, che rappresentano per noi un binomio inscindibile”.