Dispositivi anti abbandono in auto. La Regione promette i bonus per l’acquisto

Dispositivi anti abbandono in auto. La Regione promette i bonus per l’acquisto

14 Gennaio 2020 Off Di Redazione

Dopo battaglie e proposte è ormai legge l’utilizzo di dispositivi anti abbandono all’interno delle vetture.
Una novità che consentirà ai genitori di viaggiare in auto con maggiore sicurezza con i propri bambini a bordo.

Nelle ultime ore, però, la commissione Finanze della Camera ha approvato un emendamento che rinvia al 6 marzo prossimo le multe per chi non si adegua alle nuove norme sui seggiolini auto e fa salire da uno a 5 milioni gli stanziamenti previsti nel 2020 per le agevolazioni sotto forma di credito di imposta.

Sebbene non sia ancora stato chiarito il meccanismo preciso, il contributo per l’acquisto di un dispositivo sarà intorno ai 30 euro a bambino e sarà valido anche per chi l’ha già comprato.

Anche in Molise la misura presentata dai consiglieri Massimiliano Scarabeo e Filomena Calenda e approvata in Consiglio Regionale permetterà alle famiglie un’agevolazione fiscale. “La mozione – ha affermato Scarabeo – impegna la presidenza della Giunta di assumere le opportune indicazioni amministrative ed economiche per sensibilizzare e sostenere le famiglie con minori”. L’apporto regionale è concesso per ogni nato nel 2019 e residente in Regione. Anche Filomena Calenda plaude a tale decisione spiegando come tale intervento si inserisca a livello nazionale per la cura e la protezione dei piccoli e dei loro genitori.