Il Comune di Termoli vicino alle aziende colpite dalla crisi. Fondi pari a 180mila euro

Il Comune di Termoli vicino alle aziende colpite dalla crisi. Fondi pari a 180mila euro

27 Dicembre 2021 Off Di TLTMolise

Il quadro economico locale non è dei migliori, mentre nel resto del Paese si notano segnali di
risveglio dopo le incertezze dei mesi passati per via delle restrizioni dovute dal Coronavirus.
In Molise il panorama è certamente più difficile: la congiuntura sociale e occupazionale non
ci ha mai abbandonato e per tali ragioni è più arduo rialzare la testa.

In soccorso delle attività produttive del comparto commercio, a Termoli, l’amministrazione a
Palazzo Sant’Antonio ha riaperto le domande per l’erogazione di contributi a fondo perduto
a coloro i quali più sono stati colpiti dalla crisi a seguito dell’emergenza pandemica che proprio
nella città sul mare ha visto nei mesi passati e continua a vedere un numero elevato di contagi.
Le domande di aiuto ai commercianti dovranno pervenire in Municipio entro il 10 gennaio.
L’amministrazione Roberti si è mossa prendendo atto delle numerose segnalazioni giunte
dagli operatori locali che a malapena riescono a reggere l’urto delle sofferenze legate
alle proprie attività.

Il Comune di Termoli ha quindi ritenuto opportuno riaprire i termini dell’avviso pubblico per
distribuire per intero i 180 mila euro a disposizione.

Ancora quindi 2 settimane circa al fine di poter sfruttare questa finestra messa
a disposizione dall’amministrazione, a fronte anche delle ultime restrizioni partite
dal governo che coinvolgono direttamente bar, ristoranti, pub e sale da ballo
in occasione delle festività di fine anno.

Scarica la nostra app 

scarica la nostra app