Il Molise sempre più visibile. Dopo il New York Times anche i media nazionali ne parlano

Il Molise sempre più visibile. Dopo il New York Times anche i media nazionali ne parlano

21 Gennaio 2020 Off Di Redazione

Mai così tanta visibilità come in queste ore. Il Molise pare abbia fato bingo e dopo la notizia riguardo le bellezze naturalistiche del Molise da visitare, in bella vista sulle pagine del giornale New York Times, la novità in queste ore è rimbalzata anche su tutti i principali media nazionali italiani attirando l’attenzione dei più curiosi.

Una pubblicità questa, che potrebbe far tornare il territorio all’antico splendore, arrivando, finalmente, non solo a parole, ma nei fatti, a potenziare il turismo, quel settore che da troppo tempo è fermo e fatica a ripartire.

Lo sa bene questo anche il vice presidente della giunta regionale, nonché assessore alla cultura Vincenzo Cotugno, che da tempo è a lavoro per il rilancio turistico dicendosi ora più che mai pronto a mettere in campo azioni sinergiche al fine di avviare un percorso che porti il territorio alla ribalta. Così, da luogo sperduto e molto spesso ignorato, il Molise potrebbe, in questo anno tornare a brillare e ad avere, per una volta i riflettori puntati.

Al momento c’è fermento però soprattutto nella zona pentra, già a lavoro per l’importante candidatura, che porta la città di Isernia a concorrere per il tanto desiderato titolo.