il Sindaco  di Montenero di Bisaccia Travaglini commenta le dimissioni dell’Assessore Di Stefano

il Sindaco di Montenero di Bisaccia Travaglini commenta le dimissioni dell’Assessore Di Stefano

31 Dicembre 2019 Off Di Giuseppe Pittà

Parla di “gesto di maturità e responsabilità”, il Sindaco di Montenero di Bisaccia, Nicola Travaglini, commentando le dimissioni del suo assessore con delega alla Cultura, Massimo Di Stefano, che aveva postato su un noto social, Facebook, una fotografia di Benito Mussolini ed una sua frase, un post considerato dai più come una sorta di esaltazione del fascismo o quanto meno un inneggiare al periodo storico, dominato da tale ideologia.

La scelta della pubblicazione ha scatenato tutta una serie di polemiche, che si sono inserite in un contesto attualmente molto critico, che viene percepito come una specie di assoluzione per l’ideologia fascista, che ha, oggi, portato molte persone a “brutture” e conflitti sociali.

Un gesto, quello delle dimissioni, che il Sindaco Travaglini considera maturo e responsabile, ma che nasce, sicuramente, da un passo in qualche modo abbastanza incauto, che non si può perdonare a chi dovrebbe rappresentare, come Assessore comunale, la dimensione Culturale ed insieme il rispetto delle leggi, che, bisogna ricordare in fatto di Fascismo sono molto chiare, soprattutto nel segno della massima condanna.