Il sovraffollamento degli istituti penitenziari rimane un problema anche per le strutture molisane

Il sovraffollamento degli istituti penitenziari rimane un problema anche per le strutture molisane

9 Ottobre 2019 Off Di Redazione

La situazione del sovraffollamento delle carceri italiane rischia di scoppiare. Ad oggi vi sono 10 mila detenuti in più rispetto ai posti letto disponibili. Ciò crea degrado nelle strutture e rende la situazione insostenibile per detenuti e agenti.
In Molise – fa sapere il direttivo della Camera Penale – il quadro è ugualmente allarmante, poiché a fronte di una capienza di 270 posti fra gli istituti penitenziari di Campobasso, Isernia e Larino, i detenuti ospitati sono 400. Nella struttura di via Cavour i reclusi sono 143, a Larino 216. La situazione appare sostanzialmente nella norma solo a Ponte San Leonardo di Isernia dove sono ospitati 41 detenuti a fronte di una capienza di 50 persone.