Investimenti milionari di Anas sulle strade molisane

Investimenti milionari di Anas sulle strade molisane

3 Novembre 2021 Off Di TLTMolise

L’Anas investirà in Molise consistenti somme di danaro al fine di riqualificare le arterie, innalzare la sicurezza e realizzare nuove opere viarie. Complessivamente per la nuova viabilità l’investimento nazionale ammonta a oltre 216 milioni di euro. Tra i lavori di manutenzione programmata rientrano la nuova bitumazione, ristrutturazione di ponti e viadotti, sostituzione di barriere di sicurezza, l’ammodernamento degli impianti tecnologici in galleria.

In provincia di Campobasso sono previsti interventi soprattutto sulla Fondo Valle Biferno. L’Anas ha attivato investimenti pari a circa 140 milioni di euro per la riqualificazione dei viadotti Molise 1 e 2. Interventi finalizzati al risanamento strutturale, impermeabilizzazione degli impalcati, miglioramento sismico.

Gli interventi saranno realizzati senza che lo snodo da Bojano a Termoli ne subisca la chiusura durante dei lavori. Lungo la Statale Adriatica, invece, è in atto l’adeguamento della sede stradale e la realizzazione dell’innesto al passaggio ferroviario di Campomarino. Ed ancora lungo la 747 Fossaltina sono in corso le opere di manutenzione delle barriere di protezione laterale.

Passando invece in provincia di Isernia gli interventi di manutenzione riguardano il ripristino delle pile, solette e delle opere idrauliche sul viadotto Volturno sulla Statale 652.

Opere di manutenzione, poi, sui viadotti della Trignina. Di imminente inizio il prossimo collegamento tra il Bivio di Pesche ed il Lotto 1 della Isernia – Castel di Sangro. Una infrastruttura caratterizzata da 2 gallerie naturali, 8 viadotti e 3 svincoli. Per la 87 Sannitica, infine, in dirittura d’arrivo la progettazione definitiva di ammodernamento del tratto Campobasso-bivio di S. Elia a Pianisi. L’importo in questo caso ammonta ad oltre 32 milioni di euro.

Scarica la nostra app 

scarica la nostra app