La pedemontana Marche-Abruzzo-Molise è di valenza europea

La pedemontana Marche-Abruzzo-Molise è di valenza europea

10 Febbraio 2021 Off Di Redazione

La dorsale appenninica Marche-Abruzzo-Molise alla Rete TEN-T può essere vitale per risollevare le sorti delle aree marginali della provincia di Isernia.

L’accesso a tale corridoio permetterebbe ai paesi dell’interno di collegarsi in modo efficace con l’intero sistema europeo. La Pedemontana assume importanza anche per l’Alto Molise e l’Alto Vastese. La realizzazione del progetto stradale garantirebbe vantaggi per coloro i quali risiedono nelle zone montuose, porterebbe alla riapertura del Viadotto Sente e al collegamento della ex Statale Istonia alla Fondovalle Sangro.

Si tratta di un percorso che prevede viadotti e gallerie naturali e artificiali. Inoltre è prevista la realizzazione del collegamento tra Fondovalle Sangro, Trigno e Biferno, e il completamento della Fresilia all’innesto con la Fondovalle Verrino in territorio della provincia di Isernia.

Scarica la nostra app 

scarica la nostra app