L’adeguamento del Porto di Termoli potrà ospitare navi di stazza superiore rispetto al passato

L’adeguamento del Porto di Termoli potrà ospitare navi di stazza superiore rispetto al passato

10 Settembre 2019 Off Di Redazione

Il Consiglio Regionale ha approvato a maggioranza il Piano Regolatore del Porto di Termoli. L’atto di programmazione regionale prevede lo spostamento a sud della bocca dello scalo. Inoltre con il nuovo dragaggio dei fondali marini verrà consentito l’attracco a navi commerciali e turistiche di grosse dimensioni.
Associazioni di categoria, Armatori e Operatori turistici attendevano questa risposta da tempo – il commento favorevole del relatore del piano Nico Romagnuolo. Il Porto di Termoli potrà essere un forte volano di sviluppo per l’intero territorio e, se in piena operatività, potrà far funzionare anche la neonata Zona Economica Speciale Adriatica.