L’Asrem Molise sospende dal servizio 6 operatori sanitari

L’Asrem Molise sospende dal servizio 6 operatori sanitari

21 Ottobre 2021 Off Di TLTMolise

La salute delle persone al primo posto: non bastano distanziamenti e mascherine personali. Il rimedio più valido resta il vaccino. Resteranno a casa senza stipendio i 6 dipendenti dell’Azienda Sanitaria di via Ugo Petrella, sospesi dal servizio poiché di vaccinarsi con il siero anti covid non ne volevano proprio sentire.

La sospensione per 4 infermieri, un tecnico e una figura amministrativa non andrà oltre il 31 dicembre. Un atto dovuto di sospensione dal lavoro firmato dal direttore generale Oreste Florenzano.

Ogni tentativo per far desistere gli ultimi No Vax è andato a vuoto; per non correre alcun rischio nelle corsie e nei reparti ospedalieri è stato quindi necessario, dopo le diffide, il drastico provvedimento di sospensione dalle loro mansioni. La somministrazione del vaccino rimane l’unico strumento valido in campo mondiale per debellare il Coronavirus dal Pianeta.

Scarica la nostra app 

scarica la nostra app