Le comunità del Basso Molise chiedono alle istituzioni di valutare la riapertura dell’ospedale Vietri

Le comunità del Basso Molise chiedono alle istituzioni di valutare la riapertura dell’ospedale Vietri

9 Marzo 2020 Off Di Redazione

Oltre la necessità di mettere in sicurezza l’ospedale di Termoli, gli amministratori di tutto il Basso Molise invitano il Ministro della Salute, Roberto Speranza, a valutare la proposta di riaprire con urgenza il Pronto Soccorso di Larino.
Possibilità offerta accedendo ai finanziamenti inseriti nel provvedimento del Governo che stanzia 1 miliardo e 400 milioni di euro e prevede 20 mila assunzioni di medici, infermieri e l’acquisto di macchinari propedeutici per le patologie di terapia intensiva. La struttura ospedaliera del Vietri è moderna, adeguata sismicamente e dotata di una camera iperbarica, e ben si presta alle attività ordinarie di emergenza in caso di epidemie virali.