Molise: l’Ordine dei Giornalisti e il Corecom insieme contro l’infodemia, la sovrabbondanza di notizia non controllate

Molise: l’Ordine dei Giornalisti e il Corecom insieme contro l’infodemia, la sovrabbondanza di notizia non controllate

15 Febbraio 2021 Off Di Redazione

L’infodemia è una parola non certamente di uso comune, ma indica una situazione oggi, in Italia e nel mondo, assai diffusa, quella della circolazione di una quantità eccessiva di informazioni, sempre più spesso non vagliate con accuratezza, non controllate e talvolta assai poco pertinenti, che però rendono difficile, per i cittadini, orientarsi su un determinato argomento, proprio a causa della difficoltà di individuare fonti affidabili.

Ora, in questo periodo di così forte emergenza, affinché si possa trovare una sorta di cura contro tale «infodemia», si cerca di arginare il più possibile il gioco delle fake news e provare a costruire i debiti controlli.

Dal Molise arriva un buon percorso, il primo in Italia, quello dell’intesa triennale tra l’Ordine dei Giornalisti e il Corecom, attivando monitoraggi accurati, per studiare, analizzare e fornire ai cittadini il quadro complessivo del vero, del falso, della manipolazione e delle linee correttive del flusso informativo nella regione.