Neuromed. Nuovi chiarimenti: ‘Non ci sono nuovi contagi, i precedenti tutti asintomatici’

Neuromed. Nuovi chiarimenti: ‘Non ci sono nuovi contagi, i precedenti tutti asintomatici’

26 Marzo 2020 Off Di Serena

In una nuova nota l’istituto Neuromed di Pozzilli chiarisce la situazione a seguito di alcuni casi positivi rilevati all’interno della struttura nei giorni scorsi. 

Riguardo a tale situazione, la Neuromed comunica che al momento non c’è nessun nuovo caso di covid-19 nella sede.  Nel pomeriggio del 24 marzo, si legge nella nota,  si è tenuto un incontro con esperti infettivologi dell’Azienda Ospedaliera dei Colli – Ospedale Domenico Cotugno di Napoli presso questo IRCCS dal quale è emersa una assoluta concordanza su tutte le procedure adottate dal personale sanitario dell’Istituto, sia prima che dopo la scoperta dei pazienti positivi al tampone da Covid-19.

I pazienti positivi, non bisognevoli di cure intensive, saranno indirizzati all’Ospedale “Cardarelli” di Campobasso individuato, come noto, quale HUB per i COVID. In tal modo Neuromed potrà progressivamente riprendere la sua attività quale Struttura di Eccellenza nel settore delle Neuroscienze per pazienti non COVID.

A decorrere da domani 27 marzo nella nota si legge che dalle ore 9.00 alle ore 18.00 sarà attivo il numero verde 800.592.139 al quale tutti i cittadini potranno rivolgersi per eventuali informazioni e/o chiarimenti legati al Neuromed in relazione all’emergenza Covid-19.

“Ribadiamo che sin da metà febbraio, Neuromed ha adottato, a tutela dei pazienti, stringenti e progressive misure di prevenzione, in linea con i decreti del Governo e le Ordinanze del Governo regionale. Sono state attuate tutte le misure di tutela del personale sanitario previste dalle procedure e dai protocolli ministeriali e regionali e, in stretto contatto con l’Azienda Sanitaria Regionale del Molise, la situazione viene costantemente e strettamente monitorata”.