Per la Cultura un altro duro colpo dall’ultimo DPCM del premier Conte

Per la Cultura un altro duro colpo dall’ultimo DPCM del premier Conte

28 Ottobre 2020 Off Di Redazione

A distanza di poco tempo i Decreti del Presidente del Consiglio Conte spengono di nuovo le luci nei teatri, sale da concerto, cinema, si fermano festival e convegni. Il rigore non è bastato a salvare un settore già profondamente in sofferenza.

Nella consapevolezza della situazione sanitaria che l’Italia sta attraversando, della necessità di interventi straordinari e restrittivi, della priorità della salute, la Fondazione Molise Cultura ribadisce la preoccupazione per il settore, la vicinanza agli operatori culturali e la richiesta rivolta al Ministro Franceschini perché della cultura si occupi con interventi progettuali di ampio respiro.