Prima neve in Molise: prospettive e attenzione allo sgombero neve

Prima neve in Molise: prospettive e attenzione allo sgombero neve

29 Novembre 2021 Off Di TLTMolise

Prima neve, oggi, in diverse aree del Molise. Imbiancati il capoluogo di regione, l’alto Molise, le zone del Matese e del Fortore.

Una perturbazione, con irruzione di aria artica, annunciata nei giorni scorsi e che sta interessando soprattutto il centro sud.

La coltre bianca lascia intendere che l’inverno sia proprio arrivato, ma le precipitazioni dovrebbero interessare il territorio solo nella giornata odierna.

Tuttavia il pensiero va alla stagione sciistica anche se gli impianti sono in fase di manutenzione e non c’è una data certa sulla apertura. Disagi non sono mancati lungo alcune arterie, ma senza gravi conseguenze.

Attenzione poi al piano neve, fondamentale per una regione come il Molise. Sul tema, i consiglieri del Movimento 5 Stelle a palazzo D’Aimmo, Greco, Nola, Primiani, De Chirico, Fontana e Manzo, hanno presentato una proposta di legge di modifica a quella regionale sullo sgombero della neve sulle strade provinciali e comunali. Obiettivo dei proponenti quello di garantire efficienza e funzionalità del servizio evitando disagi per la popolazione e garantendo sicurezza per la circolazione, monitorando i costi. Dunque la possibilità di concedere contributi a Province e Comuni per l’attività di sgombero neve purchè gli stessi si dotino di un sistema di localizzazione e tracciamento satellitare al fine di monitorare gli specifici lavori. L’adeguamento vedrebbe dei contributi per l’acquisto o il noleggio di tali dispositivi.

La proposta di legge ora dovrà passare all’esame della Commissione permanente competente in materia.

 

 

Scarica la nostra app 

scarica la nostra app