Protesta di migranti nel centro d’accoglienza di Roccavivandola

Protesta di migranti nel centro d’accoglienza di Roccavivandola

21 Febbraio 2020 Off Di Manuel Mori

È scoppiata la protesta questa mattina al centro di accoglienza di Roccaravindola. otto migranti, nei confronti dei quali è scattata la revoca dell’accoglienza, hanno protestato dando fuoco a della carta, alcuni cuscini e materassi della struttura.

Una reazione scatenata perchè, a quanto si apprende, i migranti non vogliono lasciare la struttura privi di documenti e di un posto dove andare.

Sul posto sono intervenuti prontamente gli uomini della Digos è dell’Arma dei Carabinieri con il tentativo di ristabilire l’ordine.

La protesta è lentamente rientrata ma il problema della collocazione dei migranti resta e le forze dell’ordine stanno al momento valutando se prendere provvedimenti nei loro confronti.