Viadotto Sente-Longo. Buone notizie per il futuro della viabilità

Viadotto Sente-Longo. Buone notizie per il futuro della viabilità

24 Settembre 2021 Off Di Redazione

Siamo soddisfatti di quanto appreso dai vertici di Anas dall’incontro avuto ieri a Roma sul futuro del viadotto ‘Sente-Longo’. Il tutto anche in considerazione delle indagini, verifiche e controlli, che sono in corso sull’infrastruttura e che nei prossimi giorni potrebbero far ben sperare per la sua praticabilità. Sul punto l’ingegnere di Anas, Matteo Castiglioni ci ha assicurato che non appena si avranno gli esiti delle verifiche sarà convocato un incontro pubblico sul territorio alla presenza dei rappresentati degli Enti locali coinvolti –  a cui parteciperemo – per spiegare le eventuali attività che interesseranno l’impalcato.

Sempre dall’incontro nella sede di Anas, abbiamo appreso che non si esclude la riapertura dell’infrastruttura, seppur parziale, ai mezzi leggeri.

Ci auguriamo, inoltre, di ricevere presto gli esiti delle indagini in corso sul ponte. Risultati, questi, che potrebbero assicurare la riapertura al traffico del viadotto, anello di congiunzione tra il Molise e l’Abruzzo, al fine di ridare respiro alla mobilità di numerose comunità. Abbiamo fortemente voluto l’incontro con Anas per ribadire, se ce ne fosse bisogno, l’impegno e l’attenzione che il M5S, da sempre, rivolge alla vicenda. Continueremo a monitorare e adoperarci in tutte le sedi affinché l’opera viaria possa tornare finalmente transitabile.

Scarica la nostra app 

scarica la nostra app