Consegnate dal Prefetto di Campobasso sei Stelle al Merito del Lavoro

Alla presenza di numerose autorità, questa mattina alla Sala della Costituzione della Provincia di Campobasso, il Prefetto Francesco Antonio Cappetta, ha presieduto la Cerimonia di consegna delle Stelle al Merito del Lavoro.

Sono state consegnate le decorazioni ed i brevetti per il 2020  ad Angelo Di Maria, dipendente Enel e residente a Termoli, Giuseppe Ferrieri, della Pilkington  Italia di San Salvo, anche egli residente a Termoli, , Antonella Grassi del Servizio Elettrico Nazionale residente a Ferrazzano,  Antonio Lombardi di Poste Italiane, con residenza a Campobasso; per il 2021 i riconoscimenti vanno a Nicolino Libertone della Società di Autolinee della SEAC e Aldo Lucci di Poste Italiane, entrambi di Campobasso.

Una cerimonia che è tornata ad essere organizzata in presenza e che ha registrato numerosi interventi, tra i quali quelli del Presidente Toma, del Presidente della Provincia di Campobasso e Sindaco di Termoli Francesco Roberti e del Sindaco di Campobasso Roberto Gravina.

Interessante il  racconto dei secoli di impegno lavorativo del titolare della Premiata Fonderia Marinelli di Agnone, Pasquale Marinelli.

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: