30 persone denunciate in provincia di Isernia per inosservanza dell’Articolo 650 del codice penale

30 persone denunciate in provincia di Isernia per inosservanza dell’Articolo 650 del codice penale

23 Marzo 2020 Off Di Redazione

I posti di blocco delle pattuglie della Polizia di Stato proseguono sulle arterie stradali per garantire negli automobilisti il rispetto delle misure varate per il contenimento del virus COVID-19.
Inoltre è stata effettuata un’attività di controllo sul rispetto della chiusura obbligatoria delle attività commerciali, diverse da quelle autorizzate, ubicate lungo le strade statali. Nella settimana appena trascorsa in provincia di Isernia sono state controllate 597 persone e 156 esercizi commerciali; 30 le persone denunciate ai sensi dell’articolo 650 del codice penale, in quanto sorprese a transitare in strada senza valida giustificazione. Infine le forze di Polizia sono impegnate a far rispettare le ulteriori misure di contenimento previste per i Comuni di Venafro e Pozzilli, diventate Zone Rosse.