Anziana di San Polo Matese salvata dall’intervento dei Carabinieri

Anziana di San Polo Matese salvata dall’intervento dei Carabinieri

17 Novembre 2020 Off Di Redazione

Anziana inferma di 93 anni, sola in casa a San Polo Matese, è stata raggiunta dai Carabinieri che le hanno consegnato tempestivamente una bombola di ossigeno.

L’anziana donna era rimasta senza la badante contagiata da alcuni giorni dal Covid. I militari dell’Arma del comando di Bojano, ottenuta la disponibilità di una bombola d’ossigeno da una farmacia dell’area matesina, sono riusciti in tempo a recapitare alla donna il dispositivo sanitario per poter proseguire la terapia in atto.