Braccianti deceduti nel nord della Puglia, indagano le procure di Foggia e Larino

Braccianti deceduti nel nord della Puglia, indagano le procure di Foggia e Larino

13 Agosto 2018 Off Di Redazione


Le Procure di Foggia e Larino indagano sulle presunte condizioni di sfruttamento dei 12 braccianti africani deceduti pochi giorni fa in un incidente stradale mentre tornavano dalla raccolta dei pomodori nelle campagne del nord della Puglia.

In modo particolare la Procura frentana ha avviato le indagini poichè a Campomarino ha sede l’azienda agricola per la quale lavoravano le vittime.Sotto accusa le condizioni di precarietà dei braccianti impiegati giornalmente nei terreni del foggiano.