Chiedevano soldi per una finta raccolta fondi. Beccati dai Carabinieri due campani

Chiedevano soldi per una finta raccolta fondi. Beccati dai Carabinieri due campani

3 Novembre 2021 Off Di TLTMolise

I carabinieri a Carpinone hanno segnalato due persone di origini campane, con a carico precedenti per reati contro il patrimonio, ritenuti responsabili, in concorso, del reato di truffa.

 

Gli stessi, sono stati sopresi dinanzi alla porta dell’abitazione di una residente a cui avevano chiesto una somma in denaro finalizzata ad una raccolta fondi la cui attività è peraltro risultata cessata da tempo.

 

Le somme già riscosse da altri truffati sono state sequestrate. Per i due scattato anche il divieto di ritorno a Carpinone.

 

Scarica la nostra app 

scarica la nostra app