Controlli e denunce della Guardia di Finanza in provincia di Campobasso

Controlli e denunce della Guardia di Finanza in provincia di Campobasso

13 Agosto 2018 Off Di Redazione


Gli uomini della Finanza di Campobasso hanno sequestrato una discarica abusiva di oltre 6 mila metri quadri, all’interno della quale erano presenti ingenti quantità di materiali cementizi di risulta, inerti, ferri da cantiere, elettrodomestici in disuso, plastica e frammenti di coperture in eternit e amianto.

Tra le altre operazioni svolte dalle Fiamme Gialle nelle ultime ore spicca un’attività ispettiva conclusa nei confronti di un’azienda produttiva del litorale adriatico con una evasione constatata sulle imposte pari a circa 20 milioni di euro, nonché l’utilizzo e l’emissione di fatture per operazioni inesistenti per 15 milioni. Sempre nella zona costiera una attività di verifica nei riguardi di diverse imprese nel settore del trasporto, alcune delle quali evasori totali, ha portato alla luce una consistente evasione di base imponibile per una cifra superiore a 1.300 mila euro.

Infine in materia di abusivismo commerciale 3 persone sono state denunciate e 6 multate. In tale ambito, sono stati sottoposti a sequestro oltre 4 mila prodotti recanti marchi contraffatti o non conformi alle norme sulla sicurezza.