Denunciato un cacciatore di Agnone dai Carabinieri Forestali

Denunciato un cacciatore di Agnone dai Carabinieri Forestali

4 Febbraio 2021 Off Di Redazione


Cacciava con un fucile semiautomatico che poteva contenere nel caricatore più di due colpi, arma non consentita in base alle norme sulla protezione della fauna selvatica.

Scoperto dai Carabinieri Forestali nelle campagne di Poggio Sannita il cacciatore, originario di Agnone, è stato denunciato all’Autorità giudiziaria che ha confermato il sequestro di fucile e munizioni.

I militari hanno anche accertato che l’uomo trasportava l’arma nella sua autovettura priva di fodero e di conseguenza dovrà pagare anche una sanzione pecuniaria di poco superiore ai duecento euro.