Donna pedinata e spiata per mesi ad Isernia: divieto di avvicinamento emesso per lo stalker

Donna pedinata e spiata per mesi ad Isernia: divieto di avvicinamento emesso per lo stalker

24 Agosto 2019 Off Di Redazione

I militari della Compagnia di Isernia, dopo mesi di indagini, hanno individuato la persona responsabile di atti persecutori nei confronti di una donna del luogo. Divieto di avvicinamento è la misura adottata dall’Autorità Giudiziaria nei confronti dello stalker.
Il suo profilo, secondo i militari dell’Arma del capoluogo, non è quello dell’amante possessivo o dell’ex che non accetta la separazione, bensì dell’ inseguitore ossessivo che lo spinge verso fantasie compulsive di amore, rabbia o vendetta nei confronti della vittima. Nelle ultime settimane i pedinamenti erano diventati un incubo per la donna, interrotto dal provvedimento cautelare emesso dai giudici del Palazzo di Giustizia.