Droga e armi in casa: in manette due giovani a Montenero di Bisaccia

Droga e armi in casa: in manette due giovani a Montenero di Bisaccia

28 Gennaio 2021 Off Di Redazione

I Carabinieri a Montenero di Bisaccia hanno tratto in arresto in flagranza di reato due giovani, rispettivamente di 22 e 20 anni. Sul capo degli stessi pende l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di armi.

Nel corso dell’operazione di polizia all’interno dell’abitazione del primo giovane sono infatti stati rinvenuti  43 grammi di hashish, 1,60 di eroina e 3,10 di marijuana, un bilancino elettronico di precisione, materiale vario per il taglio e confezionamento di stupefacenti, una cartuccia calibro 357 magnum, due noccoliere-tirapugni in metallo, una stella con punte e lame tipo “ninja”, un orologio di pregio “Audemars Piguet” ed euro 515 provento di pregressa attività illecita.

Presso il domicilio del 20enne, inoltre, veniva rinvenuta una cassaforte metallica con all’interno otto involucri in cellophane contenenti 156 grammi di hashish, un petardo di grosse dimensioni, una pistola scacciacani priva di tappo rosso, cinque bilancini elettronici di precisione nonché materiale vario per taglio e confezionamento di stupefacenti.

Quanto rinvenuto veniva quindi sottoposto a sequestro penale in attesa degli ulteriori accertamenti, mentre i due giovani venivano tratti in arresto e condotti  nel carcere di Larino.

 

Scarica la nostra app 

scarica la nostra app