Identificato dopo circa due mesi l’autotrasportatore rumeno autore del furto di un telefonino

Identificato dopo circa due mesi l’autotrasportatore rumeno autore del furto di un telefonino

11 Novembre 2019 Off Di Redazione

Un autotrasportatore rumeno residente a Sant’Agapito è stato denunciato per ricettazione. L’uomo, 53 anni, si è reso responsabile del furto di un telefonino cellulare del valore di 300 euro, Sim e scheda di memoria in un’area di servizio dell’autostrada A 14 nelle Marche, in provincia di Pesaro Urbino.
Le indagini sono state condotte dalla Polizia Stradale di Isernia e dai colleghi della PolStrada di Fano. Il furto del telefonino è avvenuto nello scorso mese di settembre.