Il quotidiano impegno dei Carabinieri tra controlli delle strade e truffe on line

Il quotidiano impegno dei Carabinieri tra controlli delle strade e truffe on line

12 Ottobre 2020 Off Di Giuseppe Pittà

Proseguono serrati i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Termoli, impegnati quotidianamente al contrasto dei reati, ma anche ai controlli sulle strade.

Un uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza da alcool e sette automobilisti sono stati multati per diverse violazioni al codice della strada.

Tutto è accaduto in poche ore, dopo che l’uomo, residente a Larino, ha perso il controllo della sua moto, finendo fuori strada.

Dopo il soccorso ricevuto dal personale del 118 e il trasporto in Ospedale, dagli accertamenti ed analisi effettuate, si è scoperto che guidava sotto l’influenza dell’alcool.

Per lui ritiro della patente e denuncia alla Procura della Repubblica di Larino.

Intanto gli altri controlli effettuati sulle strade hanno portato i militari ad elevare mute per circa 800 euro complessivi ai danni di sette utenti della strada per varie violazioni come guida contromano, alterazione delle caratteristiche dei veicoli, alta velocità, dimenticanza dei documenti di guida e circolazione dei veicoli.

Ennesima truffa on line, invece, a Sant’Elia A Pianisi e deferimento, per gli autori del fatto, alla stessa Procura di Larino.

La vicenda riguarda l’acquisto di una Play Station, che una giovane del posto aveva acquistato e che non aveva mai ricevuto.