Il Tribunale di Foggia ha disposto l’autopsia sulla salma del bambino di 3 anni deceduto sulla A-14

Il Tribunale di Foggia ha disposto l’autopsia sulla salma del bambino di 3 anni deceduto sulla A-14

16 Gennaio 2020 Off Di Redazione

Sarà l’autopsia a chiarire le esatte cause del decesso del piccolo di appena 3 anni che ha perso la vita sul tratto autostradale al confine tra Molise e Puglia.
L’esame è stato disposto dalla Magistratura di Foggia. La famiglia del bambino, deceduto per le numerose ferite riportate, vive a Lesina ma il bambino era nato all’ospedale San Timoteo di Termoli. Ferito in modo serio ma non in pericolo di vita il padre, ricoverato nel nosocomio di San Giovanni Rotondo. Tra la città adriatica di Termoli e San Martino in Pensilis risiedono anche alcuni parenti della vittima.