Impiego di dipendenti in nero in una falegnameria; imprenditrici denunciata dai Carabinieri di Isernia

Impiego di dipendenti in nero in una falegnameria; imprenditrici denunciata dai Carabinieri di Isernia

15 Novembre 2019 Off Di Redazione

Maxi multa di 29 mila euro e denuncia per la titolare di una falegnameria edile dell’Alto Molise, ritenuta responsabile dai Carabinieri di violazioni in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro e impiego di operai in nero.
I militari del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Isernia hanno provveduto, nei confronti della donna, anche a notificare il provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale.