L’89enne di Sesto Campano è la prima vittima molisana contagiata dal virus Covid 19

L’89enne di Sesto Campano è la prima vittima molisana contagiata dal virus Covid 19

9 Marzo 2020 Off Di Redazione

E’ fermo a 14 il numero dei pazienti molisani ricoverati in ospedale per aver contratto il Coronavirus nei giorni addietro.
Intanto si è spento all’Istituto Superiore di Sanità Spallanzani di Roma l’anziano di 89 anni residente a Sesto Campano. Le sue condizioni di salute si erano aggravate nei giorni scorsi. Restano in quarantena i familiari dell’uomo. Risultano invece tutti negativi i 50 operatori ospedalieri della regione, tra medici e infermieri, sottoposti al tampone per la identificazione del nuovo virus. La situazione genrale in Molise resta di allerta ma sotto controllo sanitario.