La Polizia recupera il materiale rubato all’associazione down di Campobasso

La Polizia recupera il materiale rubato all’associazione down di Campobasso

29 Giugno 2020 Off Di Redazione

La Polizia ha recuperato il materiale rubato all’interno della sede di Campobasso dell’ “Associazione Italiana persone Down”.

Le indagini si sono orientate nel mondo della tossicodipendenza e proprio nel corso di alcune perquisizioni, è stato rinvenuto dapprima il computer, che nel  frattempo era stato formattato  e successivamente anche altro.

Gli Agenti hanno identificato i responsabili, tre giovani originari del capoluogo, due 28enni ed un 25enne, con precedenti penali a carico in materia di stupefacenti.  Per loro è scattata la denuncia in stato di libertà per il reato di ricettazione.

Il bottino recuperato, del valore di circa 2.500 euro, è stato  posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per poter essere restituito all’organizzazione.