Mandato di cattura internazionale per il consulente Gianluigi Torzi

Mandato di cattura internazionale per il consulente Gianluigi Torzi

12 Aprile 2021 Off Di Redazione

Per il molisano Gianluigi Torzi i guai non finiscono mai. I giudici del Tribunale di Roma hanno disposto l’arresto per il consulente finanziario coinvolto nella compravendita di un immobile a Londra.

Un affare sotto inchiesta da parte della autorità giudiziaria del Vaticano che gli ha contestato profitti illeciti per 15 milioni di euro. Torzi, assieme ad altre persone, deve rispondere inoltre di emissioni di fatture false. Le indagini sono state svolte dalla Finanza della Capitale.