Misure restrittive in carcere a Campobasso per due spacciatori

Misure restrittive in carcere a Campobasso per due spacciatori

3 Aprile 2021 Off Di Redazione


Il Tribunale di Viale Elena ha convalidato l’arresto effettuato dagli Agenti della Questura il 30 marzo a carico di uno spacciatore gambiano di 33 anni.

L’uomo al momento del fermo occupava abusivamente un edificio abbandonato in via Piave, a Campobasso, dove veniva ceduta la droga. Su disposizione del giudice si trova adesso recluso in una cella del penitenziario di via Cavour.

E a finire in carcere anche un 40enne del capoluogo, anch’egli spacciatore, per scontare la pena residua di poco più di 4 anni di reclusione.