Obbligo di dimora nella città di Termoli per il pusher 20enne in possesso di 200 grammi di marijuana

Obbligo di dimora nella città di Termoli per il pusher 20enne in possesso di 200 grammi di marijuana

7 Gennaio 2020 Off Di Redazione

Obbligo di dimora per lo spacciatore 20enne di Termoli fermato e ammanettato dai Carabinieri con addosso 200 grammi circa di marijuana.
Probabilmente il giovane, incensurato e di ritorno con la droga dalla provincia di Foggia, aveva con sè dosi da cedere tra i giovani consumatori sul litorale adriatico nel periodo delle festività.
La misura meno afflittiva dell’obbligo di dimora nella città di Termoli è stata concessa oggi in Tribunale a Larino in sede di interrogatorio di garanzia. Rimane in piedi l’accusa di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.