Officina abusiva chiusa, sanzionato il titolare per 12mila euro

Officina abusiva chiusa, sanzionato il titolare per 12mila euro

4 Febbraio 2020 Off Di Redazione

La Polizia di Campobasso ha ispezionato la sede di una Società di commercio all’ingrosso di autoveicoli nella zona periferica di San Martino in Pensilis. Gli agenti hanno appurato che l’attività commerciale, in realtà, veniva esercitata fattivamente nel comune di Campomarino senza aver mai richiesto le necessarie e dovute autorizzazioni per farlo.
Scoperto poi un dipendente, assunto come addetto al piazzale ma che in realtà eseguiva lavori di riparazione su alcune autovetture in una vera officina, con relative attrezzatture, senza alcun permesso.
I Poliziotti hanno così sequestrato la stessa officina meccanica, attrezzatture e strumentazioni. Il titolare della Società è stato sanzionato, per un importo superiore ai 12.000 Euro.