Omicidio stradale e lesioni gravi: proseguono le indagini della Polizia sull’incidente di Macchia d’Isernia

Omicidio stradale e lesioni gravi: proseguono le indagini della Polizia sull’incidente di Macchia d’Isernia

13 Gennaio 2020 Off Di Redazione

Omicidio stradale e lesioni gravi: sono queste le ipotesi di reato avanzate dagli uomini della Polizia Stradale per l’incidente sulla Statale Venafrana nel quale ha perso la vita il 73enne isernino Fausto Valeri alla guida di un furgone Doblò.
Il sinistro si è verificato giovedi scorso in territorio di Macchia d’Isernia. 4 i feriti ricoverati all’ospedale Veneziale, tra questi la figlia della vittima e l’automobilista automobilista 43enne al volante dell’altro veicolo, una Ford Focus. Per le indagini gli agenti della PolStrada hanno sequestrato i cellulari dei due conducenti per verificare il loro utilizzo al momento dell’incidente.