Padre detiene munizioni senza autorizzazione e figlio acquista moto rubata. Entrambi nei guai

Padre detiene munizioni senza autorizzazione e figlio acquista moto rubata. Entrambi nei guai

29 Ottobre 2021 Off Di TLTMolise

Una moto di grossa cilindrata priva di targa, risultata oggetto di furto avvenuto mesi fa a San Giuliano del Sannio, è stata ritrovata dalla Polizia di Campobasso in un capannone di una contrada di Jelsi.

Durante la perquisizione è stato rinvenuto anche un contenitore di plastica con all’interno 27 cartucce a piombo spezzato di vario calibro, per la cui detenzione e porto l proprietario dell’immobile non aveva alcuna autorizzazione. È poi emerso che il figlio minorenne dell’uomo aveva acquistato la moto dall’autore del furto.

Mezzo e munizioni sono finiti sotto sequestro, mentre il titolare della struttura è stato denunciato per detenzione  abusiva di armi e il ragazzo deferito per ricettazione.

Individuato e finito nei guai per furto pure il ladro, un  20enne, pregiudicato, del capoluogo molisano residente in provincia.

Scarica la nostra app 

scarica la nostra app