Poco meno di 6 mesi di arresti domiciliari per un ambulante larinese

Poco meno di 6 mesi di arresti domiciliari per un ambulante larinese

5 Febbraio 2021 Off Di Redazione

5 mesi e 22 giorni di pena per un ambulante residente a Larino. Questa la condanna inflitta dai giudici per oltraggio alle forze dell’ordine.

Ad eseguire gli arresti i Carabinieri della Stazione frentana su ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Campobasso. La vicenda risale al 2019: il commerciante, 42 anni, nel corso del mercato settimanale larinese alle verifiche dei militari si rivolse con pesanti insulti e minacce, venendo denunciato e successivamente processato nell’aula del Palazzo di Giustizia.

L’uomo, con piccoli precedenti penali, sconterà la pena in regime di detenzione domiciliare nella sua abitazione.