Pugliese denunciato a Campomarino per porto ingiustificato di coltello

Pugliese denunciato a Campomarino per porto ingiustificato di coltello

26 Settembre 2020 Off Di Redazione

Un residente nel foggiano è stato denunciato dai Carabinieri a Campomarino per porto d’armi ingiustificato.

Il 49enne, quando è stato fermato, si trovava alla guida di un Suv di grossa cilindrata.

Nel corso della perquisizione, è stato trovato con un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 23 centimetri e lama di 11 centimetri, di cui lo stesso, con precedenti in provincia di Foggia, non sapeva giustificarne il porto.

E’ quindi scattato il deferimento all’Autorità Giudiziaria mentre l’arma è stata sottoposta a sequestro penale.