Semina panico su un autobus: pluripregiudicato in manette

Semina panico su un autobus: pluripregiudicato in manette

4 Marzo 2020 Off Di Redazione

È salito su un autobus a Campobasso dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo provocando grande apprensione.
Ha molestato i passeggeri, in particolare una mamma ed il suo bambino e l’autista del mezzo.
Nei guai un pluripregiudicato già noto alle Forze dell’Ordine.
Il 31enne campobassano è stato invitato più volte a scendere dal mezzo finchè l’autista non è stato costretto ad interrompere la marcia per poi chiamare il 112.
I Carabinieri, ricevuta la segnalazione, sono giunti velocemente sul posto invitando l’uomo alla calma. Quest’ultimo, però, alla vista dei militari è diventato ancora più aggressivo tentando addirittura di colpire i carabinieri con calci e pugni.
Bloccato e stato condotta in caserma dove si è proceduto al suo arresto per interruzione di un servizio pubblico, resistenza, minacce a pubblico ufficiale e porto ingiustificato di arma bianca, un coltello con una lama di 30 cm