Sempre più diffusa tra i giovani l’Eroina Killer

Sempre più diffusa tra i giovani l’Eroina Killer

4 Maggio 2021 Off Di Redazione

Ingoia droga per evitare il controllo degli agenti della Squadra Mobile. E’ accaduto ad una ragazza di origini pugliesi, in compagnia di un giovane del capoluogo molisano, in una strada a Campobasso.

Entrambi i giovani, al controllo del personale di Polizia, sono risultati gravati da precedenti penali in materia di stupefacenti.

La ragazza, nei locali della Questura di via Tiberio è stata soccorsa a causa dei forti dolori allo stomaco proprio per l’ingestione della “black tar”, il catrame nero, l’eroina Killer di colore molto scuro.