Spacciatore campano agli arresti domiciliari a Sepino condotto in carcere

Spacciatore campano agli arresti domiciliari a Sepino condotto in carcere

30 Ottobre 2020 Off Di Redazione

Dovrà espiare in carcere una pena fino a luglio del 2022 il 58enne spacciatore della provincia di Caserta arrestato dai Carabinieri con l’accusa di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti dal 2013 al 2017 condotta illecitamente a Benevento e nel Lazio

L’uomo era domiciliato in regime di arresti domiciliari nel paese di Sepino. Raggiunto dai militari dell’Arma nella sua abitazione, è stato condotto nella Casa Circondariale di via Cavour a Campobasso.